GOM ScanCobot

Scansione efficiente e analisi automatizzata

Introduzione all’automazione

GOM ScanCobot è un sistema mobile che permette un facile accesso al mondo dell’automazione. Il sistema combina uno scanner ottico 3D ATOS ad alta precisione con un robot collaborativo e una tavola rotante motorizzata. In un tempo di misura ridotto, il sensore ATOS acquisisce informazioni sulla qualità del componente misurato con un elevato livello di dettaglio, permettendone un’affidabile interpretazione. Per misurare interamente un componente, lo scanner 3D deve essere rivolto verso il componente da diverse direzioni. GOM ScanCobot utilizza un robot collaborativo per eseguire questa operazione che di norma viene eseguita manualmente. In combinazione con la tavola rotante motorizzata, il robot può muoversi molto rapidamente lungo le singole posizioni del sensore. La scansione efficiente e la successiva analisi automatica accelerano i processi di controllo qualità.

 

 

Il sistema mobile GOM ScanCobot si distingue per l’ingombro ridotto ed è ideale per un controllo qualità efficiente di componenti di piccole e medie dimensioni. La pianificazione, la digitalizzazione e l’analisi delle misurazioni avvengono nella cella di misura virtuale (VMR) del potente software GOM Inspect.

 

 

 

 

Il reparto Automazione di GOM è guidato dal Dott. Carsten Reich, che, nell’intervista, presenta GOM ScanCobot come una soluzione entry level economica e facile da usare per la metrologia ottica 3D automatizzata, offrendo al metrologo più tempo per la valutazione dei dati e l’analisi dei problemi.

 

 

Massima facilità d’uso

GOM ScanCobot viene programmato nella cella di misura virtuale (VMR) del software GOM Inspect. La VMR è il centro di comando e il software di pianificazione delle operazioni che rappresenta l’intera procedura di misura. Nel software, il set di dati CAD del componente da analizzare viene importato insieme al piano di misura associato. Le posizioni del sensore e i percorsi dei robot necessari vengono calcolati in modo completamente automatico premendo semplicemente un pulsante. L’Auto Teaching consente all’utente di lavorare con il sistema senza disporre di competenze specifiche nella programmazione dei robot. Se Kiosk Interface è attivata, i componenti sono misurabili rapidamente utilizzando template di progetto esistenti, senza necessità di modifiche. Poiché l’utente non può più modificare i programmi di misura e analisi, l’affidabilità del processo risulta migliore. Con GOM ScanCobot, le attività di misura e analisi possono essere facilmente traferite dalla cella di misura alla produzione.

ATOS Core

GOM ScanCobot e ATOS Core sono una combinazione perfetta. Utilizzando la proiezione di frange blu, il sensore ATOS Core fornisce scansioni accurate senza contatto, con risoluzione dettagliata e ad alta velocità. ATOS Core è stato sviluppato con un software avanzato per misure ripetibili e accurate. I sensori ATOS Core hanno dimostrato di essere efficaci in numerosi settori industriali per la misurazione di componenti come lamiere, utensili e stampi, prototipi, componenti stampati a iniezione e pressofusi.

 

SCOPRI DI PIÙ

Mobile con ingombro ridotto

Nella metrologia per i reparti officina è importante identificare, analizzare ed eliminare i problemi legati alla qualità il più rapidamente possibile. GOM ScanCobot è una stazione di misura mobile che può essere spostata facilmente e rapidamente da una posizione all’altra.

Panoramica del prodotto

Dati tecnici

Dimensioni ingombro [mm]975 x 775
Altezza operativa [mm]1000
AlimentazioneStandard, 100–240 V (monofase, 16A)
Dimensioni max. componente [diametro in mm]500
Peso max. componente [kg]50
Compatibilità sensoreATOS Core
Fasi successive

Per maggiori informazioni,
contattare il partner GOM di riferimento per la propria zona.

Contatti

Experience a live demonstration given by our metrology experts specifically for your application

Digital Demo

Inserite i vostri dati e richiedete maggiori informazioni


CT Form IT

Inquiry