Cella di misura virtuale (VMR)

La cella di misura virtuale è ormai divenuta uno strumento indispensabile per la digitalizzazione automatizzata 3D. GOM offre ora un modulo software VMR aggiuntivo basato sul software ATOS Professional.

La cella di misura virtuale è il centro di controllo e il software per la pianificazione delle misure per tutti gli elementi delle celle di misura ATOS. Si tratta di una rappresentazione funzionale di un ambiente di misura reale in un ambiente simulato. Con la VMR, l'utente può lavorare con il sistema senza disporre di competenze specifiche nella programmazione dei robot. Nella cella di misura virtuale vengono simulati tutti i movimenti del robot e controllati a scopo di sicurezza prima dell'esecuzione.

La VMR permette di eseguire l'intera procedura di misurazione:

Pianificazione dell'analisi

Il set di dati CAD viene importato assieme al piano di misura correlato. Le funzionalità di analisi salvate vengono assegnate automaticamente alle caratteristiche di analisi dal piano di misura. È anche possibile preparare anzitempo il report di misura in modalità offline. Una volta eseguita la misurazione è possibile visualizzare i risultati di misura effettivi.

Auto Teaching

La funzione Auto Teaching della VMR calcola le posizioni del sensore richieste per tutte le funzioni di analisi e le superfici CAD. Il percorso viene poi ottimizzato migliorando la sequenza delle posizioni tenendo conto di tempi di spostamento e controllo collisioni. Grazie alla funzione Auto Teaching si riduce al minimo il tempo necessario per la creazione di programmi affidabili e rapidi del robot.

Burn-In

Grazie all'automatizzazione dei processi, il burn-in dei programmi di misura creati offline nell'ATOS ScanBox viene eseguito una sola volta. Il robot si porta nelle posizioni di misura, dove definisce i singoli parametri di misura, ad esempio i tempi di esposizione, sul componente reale. Grazie a una procedura speciale, il software è in grado di rilevare automaticamente la specularizzazione dei componenti e adattare la proiezione di frange per evitare errori di specularizzazione.

Misurazione di serie

I programmi di misura pronti all'uso possono essere impiegati per l'analisi di altri componenti. Il robot viene interamente controllato dal software e spostato di conseguenza nelle varie posizioni di misura. Per ogni misura viene controllato se i risultati soddisfano i criteri di qualità. I cambiamenti allo stato dei dati del CAD o al piano di misura possono essere aggiornati rapidamente dal software parametrizzato.

Analisi delle misure

Una volta acquisiti i dati, il software calcola una mesh poligonale della superficie del componente e i valori effettivi del piano utilizzato per l'analisi. Questi dati vengono poi confrontati coi dati nominali e presentati sotto forma di report. I risultati della misurazione vengono salvati automaticamente in speciali formati per l'esportazione, ad esempio in banche dati per il controllo di qualità statistico. In questo modo è possibile eseguire in maniera completamente automatizzata la misurazione di diversi componenti.

Kiosk Interface

Kiosk Interface è un'interfaccia utente speciale per un uso semplificato dell'ATOS ScanBox. Il software è responsabile dell'intero controllo del processo ed esegue automaticamente le procedure di misurazione e analisi. L'interazione umana viene ridotta: in questo modo è possibile garantire elevata precisione e qualità dei dati. I parametri di misura, i dati e il sistema operativo infatti sono protetti.