ATOS ScanBox - Macchina per la misurazione ottica delle coordinate 3D

ATOS ScanBox è una macchina per la misurazione ottica 3D completa sviluppata da GOM per un controllo di qualità efficiente nei processi di produzione e fabbricazione. A seconda delle dimensioni dei componenti da analizzare e delle applicazioni, sono disponibili ben nove modelli.

Mentre le macchine per la misurazione meccanica acquisiscono i dati in modo lineare o basato su punti, i sistemi ottici di misura con coordinate 3D offrono deviazioni a tutto campo delle coordinate 3D effettive e dei dati CAD.

La tecnologia dei sensori GOM

L'elemento cardine di tutti i sistemi ATOS ScanBox è lo scanner 3D ATOS. Grazie ai sensori ATOS è possibile ottenere coordinate 3D a tutto campo per ciascuna singola misura. In soli 1 - 2 secondi vengono acquisiti fino a 16 milioni di punti di misura indipendenti. I dati di misura si caratterizzano per una riproduzione estremamente dettagliata che consente quindi la misurazione di aree piccolissime dei componenti.

Sistema completo da un unico fornitore

L'ATOS ScanBox di GOM è un sistema completo composto dall'hardware, dal software ATOS Professional e da un modulo software aggiuntivo: la cella di misura virtuale (VMR). Prima di essere eseguiti, tutti i movimenti del robot vengono simulati nella cella di misura virtuale e viene eseguito il controllo sicurezza. Una volta acquisiti i dati, il software calcola una mesh poligonale della superficie del componente e i dati effettivi del piano analisi. I dati effettivi vengono confrontati con quelli nominali e mostrati in un report.

Qualità standardizzata

L'ATOS ScanBox è una macchina per la misurazione 3D ottica standardizzata certificata in conformità con la Direttiva macchine. A differenza dei sistemi individuali proiettati, questa soluzione non rappresenta alcun rischio per il cliente in termini di costi, prestazioni o data di consegna.

Componenti per l'automazione robusti

Invece di ricorrere alla meccanica di precisione, l'intera cinematica si basa su componenti per l'automazione robusti. Le macchine sono estremamente resistenti all'usura, anche in condizioni ambientali difficili, e mantengono la massima precisione.

Elevata velocità di misurazione

Rispetto alle CMM tattili tradizionali, l'ATOS ScanBox è in grado di ridurre i tempi per la misurazione e l'analisi di un componente di oltre il 50%.

Funzionamento semplice

La Kiosk Interface è un'interfaccia utente speciale per un uso semplificato dell'ATOS ScanBox. Il software gestisce l'intero controllo del processo ed esegue la procedura di misurazione e analisi in maniera completamente automatica.

Ingombro in pianta ridotto

Tutti i modelli ATOS ScanBox si distinguono per la loro struttura compatta. I modelli ATOS ScanBox 4105, 5108 e 5120 non devono essere ancorati al pavimento dello stabilimento o su tavole di misura speciali.

Tempi di consegna ridotti

Solitamente la fornitura da magazzino dell'ATOS ScanBox è disponibile in tempi ridotti.

Versioni dell'ATOS ScanBox

ATOS ScanBox 4105

I componenti stampati a iniezione e pressofusi e relativi stampi, matrici, pezzi stampati e piegati, presentano spesso contorni complessi e geometrie di collegamento da controllare durante l'avvio della produzione in serie e in lotti. L'ATOS ScanBox 4105 può essere utilizzato in combinazione con sensori ATOS con campo di misura 80 x 60 x 60 mm³, il più piccolo in assoluto. In questo modo è possibile misurare anche dettagli grandi solo qualche decimo di millimetro. Per questo motivo, tra le varie funzionalità del software rientra la validazione dell'incertezza di misura in conformità con la linea guida VDI 2634 con normale tracciabile.
Guarda il video

ATOS ScanBox 5108 and 5120

L'ATOS ScanBox 5108 può essere utilizzato per l'analisi di componenti grandi fino a 800 mm. Date le dimensioni ridotte, il sistema viene spesso utilizzato dai fabbricanti di turbine, pale, blisk e alloggiamenti pressofusi. Durante l'analisi dei profili alari, questo sistema può essere impiegato per la misurazione di raggi di curvatura stretti di posizioni e contorni, con una risoluzione dei dettagli di oltre 20 punti di misura per millimetro.

Con l'ATOS ScanBox 5120 è possibile invece misurare facilmente componenti grandi fino a 2000 mm: per questo motivo questo modello viene usato principalmente per la misurazione di pezzi grandi come ad esempio componenti automobilistici interni. Tuttavia, l'ATOS ScanBox 5120 ha dimostrato a pieno la propria validità nel settore della pressofusione e della forgiatura - ad esempio per l'analisi di pezzi pressofusi, anime in sabbia e modelli.
Guarda il video

ATOS ScanBox 6130

Di solito l'ATOS ScanBox 6130 viene impiegato nel controllo di qualità e nella produzione, ad esempio di pezzi annessi o componenti interni o nello sviluppo del prodotto e nel collaudo degli stampi. Inoltre questa macchina è in grado di misurare pezzi estremamente grandi e pesanti come ad esempio componenti in ghisa o stampi. L'ATOS ScanBox 6130 ha un'area di accesso ampia di ben 3,1 m che consente il caricamento tramite gru, carrelli elevatori o transpallet. La preparazione dei pezzi e dei sostegni all'esterno dell'ATOS ScanBox comporta un elevato rendimento del sistema ed è particolarmente adatta per le misurazioni in serie.
Guarda il video

ATOS ScanBox Series 7

GOM ha sviluppato anche un nuovo sistema cinematico a 8 assi per la misurazione di componenti estremamente grandi. Grazie agli 8 gradi di libertà la combinazione di asse lineare, unità di sollevamento verticale e robot articolato con canalina portacavi integrata offre un'elevata versatilità nelle operazioni di posizionamento del sensore. L'ATOS ScanBox Series 7 viene impiegato principalmente nell'engineering automobilistico, nel collaudo degli stampi e nei reparti presse. Nel settore automotive, questo modello misura componenti di grandi dimensioni come ad esempio le bordure delle ruote e i pezzi annessi grandi fino a 6 m. Il sistema può essere ampliato con un'area di lavoro con tavola rotante. Quest'area corrisponde a quella dell'ATOS ScanBox 6130 e permette la misurazione aggiuntiva di componenti di medie dimensioni.

ATOS ScanBox Series 8

La cinematica a 8 assi sviluppata da GOM garantisce la misurazione di intere scocche portanti: da sopra, da sotto, di lato e dall'interno - il tutto con un ingombro in pianta estremamente ridotto. Con l'ATOS ScanBox Series 8, GOM offre un sistema di misura in grado di misurare internamente ed esternamente interi veicoli. Questo modello viene utilizzato principalmente per Meisterbock e cubing, per le analisi dei prodotti finiti e per il controllo di qualità nel reparto carrozzeria. È possibile poi unire virtualmente le misurazioni di più punti per analizzare le informazioni su interstizi e allineamenti in maniera lineare. L'ATOS ScanBox Series 8 può essere ampliato con una o due aree di lavoro con tavola rotante.
Guarda il video