Biomeccanica

Misura delle deformazioni sui tessuti molli

La biomeccanica pone sfide enormi alle tecnologie di misura esistenti per la determinazione delle proprietà meccaniche di questi tessuti, oltre alla semplice misura dello spostamento a tutto campo e allo sforzo dei materiali. Il metodo di imaging a tutto campo avanzato di GOM utilizza la fotogrammetria per la correlazione di immagini 3D. Questo metodo viene utilizzato per misurare le enormi variazioni in sistemi meccanici biologici reali, quali ossa, tendini, legamenti, ma anche tessuti e vasi sanguigni. Il metodo di misura presenta una gamma dinamica molto maggiore rispetto alle altre tecnologie di imaging a tutto campo, rendendo così possibili queste misurazioni.

Per saperne di più sulle applicazioni:

Per calcolare il ciclo di vita delle protesi da corsa, l'Università di Paderborn in Germania ne ha analizzato la durevolezza. Durante le prove di carico sono stati impiegati sistemi di misura ottica non a contatto.
Leggi PDF
L'analisi delle deformazioni in assenza di contatto offre una misurazione 3D a tutto campo di campioni sotto carico, anche in caso di velocità elevata.
Leggi PDF