Aerostrutture

Test della galleria del vento

La scannerizzazione 3D confronta la forma "da progetto" di modelli in scala con quella "di realizzazione" nel test della galleria del vento per verificare che il ridimensionamento non causi scostamenti. Inoltre, il sistema di misura delle deformazioni ad alta velocità ARAMIS di GOM analizza online e in tempo reale le vibrazioni e le deflessioni causate dal carico del vento nella galleria del vento. In questo modo è possibile analizzare il comportamento delle ali a velocità specifiche e in diverse manovre di volo.

Reverse engineering

La scansione 3D interna ed esterna dei velivoli fornisce informazioni CAD 3D he riflettono con precisione lo stato di costruzione attuale della struttura e dell'apparecchiatura ausiliaria. La densità di dati della nuvola di punti rappresenta una solida base per la modellizzazione CAD permettendo quindi una pianificazione affidabile della struttura e dei componenti elettronici dei velivoli.

Assemblaggio digitale

L'acquisizione dei dati "di realizzazione" e il reverse engineering giocano un ruolo chiave come elementi di contatto tra gli ambienti di modello fisico e modello digitale. Le superfici aeree piene sono di essenziali per i test dei modelli in scala nella galleria del vento, la creazione di modelli CFD, i controlli di simmetria e i metodi degli elementi finiti per assicurare la validità delle simulazioni al computer.

Misurare l'intero velivolo all'interno di un unico sistema di coordinate è inoltre utile per l'assemblaggio digitale e l'acquisizione di varie posizioni delle superfici di controllo mobili è essenziale per gli studi del moto. Una tempistica efficace nell'acquisizione dei dati si traduce in convenienza di costi e nell'integrazione semplice e rapida dei dati stessi nei processi a seguire.