GOM Touch Probe

Tastatore GOM a controllo di posizione ottica

Complesse applicazioni in ambito metrologiche richiedono la combinazione di misure 3D complete e di punti singoli. Il Touch Probe di GOM è disponibile come aggiunta al digitalizzatore 3D ATOS:

  • Misurazioni 3D sull'intero campo e sui punti singoli
  • Misurazioni in aree con un accesso difficile
  • Misurazioni di primitive
  • Comparazione diretta con il CAD
  • Misurazioni veloci di punti individuali
  • Allineamento online

Il Touch Probe di GOM è un insieme di punti calibrati (marker) che sono localizzati con le ottiche del sensore 3D ATOS. ATOS genera una mesh di poligoni a completa che descrive precisamente una superficie e le coordinate 3D online del touch probe.

Combinazione di scansioni e misure a contatto

Solo la referenziazione dinamica di ATOS permette di muovere liberamente l'oggetto o il sensore. Dal momento che il sensore e l'oggetto non hanno bisogno di essere fissati in relazione l'uno all'altro è possibile fare le misure senza vincoli di posizione. Questo consente di raggiungere tutti i lati dell'oggetto senza doverlo riposizionare.

Il peso molto leggero del Touch Probe di GOM (circa 100g) permette di misurare con poca fatica grandi progetti e per un tempo lungo. Non sono usati dispositivi elettronici e nessun tipo di cavo all'interno del touch probe; questo garantisce una maggiore robustezza e maneggevolezza.

Hardware e software completo

Le misurazioni di ATOS e del Touch Probe vengono caricate in un unico sistema e analizzate con un unico software. Non sono necessari ulterior dispositivi hardware o tracker, potendo anche passare con semplicità dalla misura di superfici alla misura di punti singoli.

Misurazione dai piccoli ai grandi oggetti

Sono disponibili cinque dimensioni standard di touch probe per piccoli e grandi oggetti - dalla misura di un foro di allineamento su un piccolo particolare stampato ad iniezione con il Touch Probe GOM PM1.5 ai canali di raffreddamento di un grande pezzo di fusione con il Touch Probe GOM PM18.

Il Touch Probe è stato sviluppato per adattarsi a differenti applicazioni. Il filetto standard M5 tra i touch probe PM3 e PM18 permette una facile intercambiabilità delle teste e delle estensioni. Inoltre l'utilizzatore può creare dei touch probe personalizzati per specifiche esigenze.

Misurazioni Online

Gli addattatori di GOM consentono inoltre delle possibilità avanzate per le misurazioni online:

  • Allineamento dei componenti
  • Regolazione dei fissaggi
  • Determinazione della rifinitura e del  ritorno elastico
  • Misurazione online veloce di primitive e bordi

Come con il Touch Probe, gli adattatori sono anche personalizzabili e possono essere sviluppati per soddisfare ogni esigenza o forma geometrica.

Esempi d'Applicazione

Scoprite di più sul utilizzo pratico del sistema GOM Touch Probe e leggete gli esempi di applicazione GOM Touch Probe.