Physical Digital®: sistema ATOS di GOM usato per ottenere l’accreditamento Nadcap per la scansione 3D

Il settore aerospaziale richiede requisiti particolarmente elevati in termini di affidabilità dei prodotti e sicurezza. Nadcap (National Aerospace and Defense Contractors Accreditation Program) è un programma di cooperazione mondiale delle maggiori imprese per l’auditing dei fornitori relativamente a prodotti e processi speciali e il miglioramento continuo del settore aerospaziale. 

Grazie al sistema ATOS di GOM, Physical Digital® è la prima società al mondo con accreditamento Nadcap AC7130/4

L’accreditamento Nadcap è il modo con cui viene riconosciuto a livello mondiale l’impegno all’eccellenza ed è un sinonimo rinomato di conformità. Il fornitore di servizi GOM Physical Digital® è la primissima società al mondo ad essere premiata con l’accreditamento Nadcap per la misurazione e l’analisi con scanner 3DSL. Per soddisfare gli standard hanno investito enormemente sullo sviluppo di processi, procedure e sulle attrezzature, tra cui - ad esempio - l’introduzione dell’ATOS Triple Scan ad alta risoluzione e precisione.

L’accreditamento Nadcap viene eseguito da gruppi di esperti con esperienza specifica basandosi su diverse liste di controllo per l’attrezzatura di misurazione e i processi. La lista di controllo degli scanner 3D Nadcap AC7130/4, inizialmente nota come “Lista di controllo 3D Luce strutturata”, è lo standard applicabile all’attrezzatura ATOS e alle applicazioni.

La cella di misura da Physical Digital.

Per soddisfare lo standard AC7130/4, Physical Digital ha migliorato aspetti aziendali e i processi, allineando i propri servizi di misurazione 3D con i requisiti dell’industria aerospaziale e ha fatto investimenti ingenti per l’acquisto delle attrezzature più recenti introducendo, ad esempio, una cella di analisi automatizzata ATOS ScanBox e un sensore ATOS Triple Scan ad alta risoluzione.

Daniel Lainchbury, engineering manager della Physical Digital, considera GOM un ottimo partner per la misurazione nel settore delle turbine a gas. “Nadcap pone standard elevati di precisione, tracciabilità e ripetibilità: il sistema GOM è praticamente l’unico a soddisfare lo standard”, ha dichiarato. Il sistema automatizzato di GOM ATOS ScanBox ha rivestito un ruolo chiave nell’accreditamento di Physical Digital, in quanto i clienti possono ottenere misurazioni ripetibili molto stabili per l’analisi dei dati statistici.

La serie ATOS di GOM di scanner 3D industriali per la misurazione senza contatto utilizza la luce blu strutturata per scansioni precise, dettagliate e ad alta velocità. I prodotti ATOS sono dotati di hardware avanzati e software intelligenti per misurazioni accurate e ripetibili con flessibilità e affidabilità di processo.

Lee Griffiths, responsabile del settore business development di GOM, dichiara: “Sono alcuni anni che lavoriamo assieme alla checklist AC7130/4 e posso confermare che lo standard per l’accreditamento è particolarmente elevato. Rispettando i requisiti, sappiamo come ottenere l’accreditamento con i nostri sistemi e siamo particolarmente contenti che Physical Digital l’abbia ottenuto. Siamo entusiasti e pronti a supportare i nostri clienti attuali e futuri per ottenere questa attestazione nei prossimi mesi e anni.”

Dalla sua fondazione nel 2005, Physical Digital fornisce servizi di misurazione 3D a luce strutturata (3DSL) per il settore aerospaziale. La società esegue studi sulla ripetibilità, misurazioni in batch, analisi e verifica che componenti industriali, dalle singole pale delle turbine ai turbogetti completi e ai velivoli interi. I passi avanti tecnologici fatti da GOM hanno permesso a Physical Digital non solo di ottenere un accreditamento con standard elevati, ma un’ottima reputazione come leader nella fornitura di servizi di scansione 3D.

Scansione con ATOS 5 for Airfoil GOM di una pala di turbina.
Analisi delle pali di una turbina con il software GOM.

Perché Nadcap è importante per il settore aerospaziale? E come ottenere l’accreditamento?

Nadcap è il metro di riferimento per i requisiti di alta qualità del settore aerospaziale. Presenta uno standard di audit elevato. “L’audit Nadcap è molto più approfondito degli altri test non distruttivi (NDT) o audit di qualità. Tutti gli aspetti non conformi rilevati necessitano di una risposta esaustiva,” afferma Mark Aubele, Senior Program Manager per i NDT presso l’istituto statunitense Performance Review Institute, come riferisce la Aerospace Testing International Magazine.

Prima del Nadcap, le società del settore aerospaziale auditavano i propri fornitori secondo i propri requisiti di processo per verificarne la conformità. Sono molti i regolamenti e gli standard da rispettare, ma Nadcap ha riscontrato che non esisteva uno standard comune per le misurazioni e l’analisi con scanner 3D. Questi audit “doppioni” non rappresentavano nessun valore aggiunto, ma erano solo una mole di lavoro aggiuntiva e ridondante. È per questo motivo che Nadcap ha sostituito tutti i vari audit dei clienti. L’istituto Performance Review Institute è stato incaricato dell’amministrazione del programma Nadcap. A differenza dei programmi di terzi, l’approvazione Nadcap viene concessa sulla base del consenso del settore.

White paper
Nadcap

Per ulteriori informazioni sulla conformità a Nadcap AC7130/4 con i sistemi di misura ATOS di GOM, scaricate il white paper.

 


Download

Physical Digital Ltd.

Fondata nel 2005 da Tim Rapley, Physical Digital è il più grande fornitore britannico di servizi di misurazione 3D a luce strutturata (3DSL), analisi qualità, pianificazione delle misurazioni, progettazione e implementazione dei sostegni, programmazione di ATOS ScanBox (compresa la Serie 8), reverse engineering, e servizi di progettazione con i rinomati sistemi di misurazione altamente precisi non a contatto di GOM. Physical Digital offre sia la scansione 3D mobile in situ che i servizi di misurazione 3D automatizzati in una cella di metrologia ad ambiente controllato presso la propria sede a Guilford.

www.physicaldigital.com