Metrologia 3D nei processi di stampaggio lamiera

Al giorno d'oggi i requisiti di qualità sempre più esigenti, i costi elevati e i tempi restrittivi influiscono sull'intero settore della lavorazione della lamiera. Per soddisfare queste richieste, progettisti, costruttori di stampi e specialisti di ricerca & sviluppo, produzione e controllo qualità si affidano sempre di più ai sistemi di misura ottica. Questa è quanto emerso nel corso di uno scambio tra esperti in occasione del workshop GOM "Metrologia 3D nei processi di stampaggio lamiera", svoltosi il 20 maggio 2015 a Darmstadt, in Germania. Più di 160 specialisti hanno partecipato a questo incontro.

Le presentazioni per gli utenti da parte di VW Kassel, Salzgitter Mannesmann Forschung GmbH e Wolf Werkzeuge GmbH hanno dimostrato come le tecniche di misura 3D accelerano e ottimizzano l'intera catena di processo consentendo di determinare le proprietà della lamiera, di accelerare il collaudo degli stampi e l'analisi primo articolo, e di effettuare controlli e analisi dei trend durante la fase di produzione in serie. Le società hanno osservato intervalli di tempo di analisi e misurazione ridotti nonché un risparmio sui costi rispetto all'uso dei sistemi di tastatura convenzionali. Secondo gli utenti, la ragione è da ricercare nella densità di informazioni: la metrologia 3D consente non solo di eseguire analisi di forma e dimensioni complete, ma anche i processi di misura e analisi possono essere automatizzati.

Oltre alle presentazioni per gli utenti e allo scambio di esperienze, il workshop GOM si è concentrato sugli ultimi sviluppi nell'ambito della metrologia 3D e del software di misura e valutazione.

Serie di workshop internazionali, da gennaio ad aprile 2017

Brasile · Cina · Croazia · Repubblica Ceca · Francia · GermaniaIndia · Giappone · Messico · Portogallo · Russia · Slovacchia · Spagna · Regno Unito · Stati Uniti d’America

 

Registratevi adesso al workshop sulla lamiera sul sito https://www.gom-workshop.com.