GOM Metrology

Riavvio più rapido della produzione dopo il cambio utensile

Riavvio più rapido della produzione dopo il cambio utensile

La sfida

Le presse di stampaggio producono componenti molto rapidamente. Ancor più rapidamente di quanto i componenti stessi possano poi essere preassemblati in gruppi in sede di produzione. Grazie a ridotti tempi di ciclo, le presse sono spesso utilizzate per la produzione di componenti diversi, con conseguente cambio utensile.

Il cambio dell’utensile è un processo critico, poiché molti parametri possono influire sulla qualità dei componenti finiti. Una volta effettuato il cambio utensile, è quindi necessario controllare i primi componenti ottenuti dalla lavorazione prima di iniziare la produzione di massa.

 

La soluzione

Il sistema ATOS consente all’utente di scansionare in 3D i componenti direttamente presso lo stabilimento di produzione. L’impiego di un piano di misura contribuisce a verificare rapidamente l’accuratezza sia dimensionale che geometrica.

garantendo che dopo il cambio di utensile tutto funzioni correttamente e che la produzione in serie possa dunque immediatamente riprendere in tutta sicurezza.

I vantaggi

Avvio di produzione accelerato
dopo il cambio utensile sulle presse di stampaggio
Geometria del componente garantita
dopo ogni cambio utensile

Soluzioni GOM per ogni fase di processo

I sistemi di misura variabile delle coordinate 3D ATOS, ARAMIS e ARGUS vengono utilizzati in tutte le fasi di processo della formatura dei metalli. Scoprite di più su come i sistemi GOM ottimizzano i singoli processi di formatura per garantire qualità e affidabilità del processo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Contattateci

Volete saperne di più sui nostri prodotti o servizi? Saremo lieti di farvi avere maggiori informazioni o una dimostrazione, da remoto o in loco.

CONTATTI

Contatti GOM