GOM Metrology

Proprietà dei materiali per lo stampaggio di lamiere

Proprietà dei materiali

Determinazione delle caratteristiche del materiale per la creazione di schede dedicate

La sfida

Le simulazioni svolgono un ruolo molto importante nello sviluppo di nuovi prodotti. Lo sviluppo della geometria e delle caratteristiche di un prodotto, gli utensili e i processi necessari a realizzarlo vengono in prima battuta simulati e ottimizzati a computer. Questo lavoro di preparazione fornisce risultati molto vicini alla realtà. Occorre pertanto conoscere bene le caratteristiche del materiale impiegato per la simulazione, poiché riflettono il comportamento del materiale nelle successiva fasi di lavorazione.

Le caratteristiche del materiale vengono determinate attraverso idonei metodi di prova, come test Nakajima, bulge test o test di trazione. I risultati sono documentati nelle schede dei materiali.


La soluzione

Il sistema ARAMIS consente di determinare diverse caratteristiche. Sfruttando i principi dell’ottica, il tecnico addetto rileva in 3D le deformazioni dell’intera superficie del campione di materiale ottenute mediante prove specifiche. Vengono così identificate importanti caratteristiche del materiale, come la curva limite di formatura (CLF) secondo ISO 12004 o la curva di flusso biassiale secondo ISO 16808.

Tutte queste informazioni sono riportate in schede dedicate, fornendo informazioni e parametri di input affidabili per i calcoli di simulazione. Le schede dei materiali garantiscono che:

1. Il componente è progettato per garantire la necessaria sicurezza del componente.

2. La progettazione è idonea al componente.

3. Le simulazioni forniscono risultati realistici.

Conclusione: Il risultato è una notevole riduzione dei tempi di sviluppo e dei cicli di prova.

 

I vantaggi

Creazione efficiente
di accurate schede materiale
Determinazione riproducibile
delle caratteristiche dei materiali per nuove leghe, per l’analisi delle merci in ingresso e per le variazioni di qualità all’interno di una bobina
Design compatibile con i componenti
per garantire una sufficiente sicurezza dei componenti
Assistenza nella selezione
dei materiali adatti al prodotto
Risultati di simulazione vicini alla realtà
dovuti a parametri di input affidabili
Riduzione
dei tempi di sviluppo e dei cicli di prova

Soluzioni GOM per ogni fase di processo

I sistemi di misura variabile delle coordinate 3D ATOS, ARAMIS e ARGUS vengono utilizzati in tutte le fasi di processo della formatura dei metalli. Scoprite di più su come i sistemi GOM ottimizzano i singoli processi di formatura per garantire qualità e affidabilità del processo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Contattateci

Volete saperne di più sui nostri prodotti o servizi? Saremo lieti di farvi avere maggiori informazioni o una dimostrazione, da remoto o in loco.

CONTATTI

Contatti GOM