GOM Metrology

Analisi semplice e rapida dell’assemblaggio tramite virtualizzazione

Analisi semplice e rapida dell’assemblaggio tramite virtualizzazione

La sfida

Durante l’assemblaggio, i singoli componenti prodotti vengono analizzati e riuniti in gruppi o in un prodotto completo. Nel settore automotive, ad esempio, si utilizzano strumenti di ritenuta complessi, come dima master per giunti o Cubing.

L’analisi in fase di assemblaggio solitamente comprende:

  1. Adattamento reciproco dei diversi componenti prodotti. Ciò indica se possano essere assemblati senza problemi.
  2. Adattamento di un componente (effettivo) al modello CAD (nominale) dell’insieme. Questo indica ancora una volta se il processo di produzione è sotto controllo o se è possibile assemblare componenti provenienti da fonti diverse.

Durante le tradizionali analisi di assemblaggio, i singoli componenti vengono tenuti in posizione e poi misurati. Gli strumenti utilizzati nel settore automotive, come le dime master per giunti o il Cubing, richiedono l’intervento da parte di esperti. In più, sono assai costosi.

 

La soluzione

Grazie al sistema ATOS, questi strumenti fisici non sono più necessari. L’utente scansiona tutti i singoli componenti dell’insieme separatamente e interamente in 3D. I modelli generati da queste misure possono essere collocati automaticamente nella giusta posizione in un sistema di coordinate globale con il software GOM Inspect. L’allineamento può essere effettuato a livello virtuale. In questo modo è possibile realizzare un assemblaggio virtuale.

L’assemblaggio virtuale può essere analizzato in molti modi. Le domande da porsi sono:

  • Le dimensioni funzionali dei componenti sono corrette?
  • Le dimensioni degli interstizi e degli allineamenti dell’assemblaggio sono corrette?
  • L’immagine ottica dell’assemblaggio soddisfa i requisiti?

L’utente può confrontare ogni componente prodotto con altre parti effettive e con il modello CAD. Questo confronto assicura non solo che i componenti possano essere assemblati senza doverli rilavorare, ma anche che ciascun componente possa essere cambiato. Con la possibilità di assemblare componenti prodotti in stabilimenti diversi o componenti provenienti da altri fornitori.

 

I vantaggi

Valutazione dell’assemblaggio
senza riferimenti fisici, come dima master, Cubing o modello
Facilità di utilizzo
e requisiti di configurazione minimi
Identificazione semplice e veloce
in caso di scarso adattamento
Interscambiabilità dei componenti
garantita negli assemblaggi

Soluzioni GOM per ogni fase di processo

I sistemi di misura variabile delle coordinate 3D ATOS, ARAMIS e ARGUS vengono utilizzati in tutte le fasi di processo della formatura dei metalli. Scoprite di più su come i sistemi GOM ottimizzano i singoli processi di formatura per garantire qualità e affidabilità del processo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Contattateci

Volete saperne di più sui nostri prodotti o servizi? Saremo lieti di farvi avere maggiori informazioni o una dimostrazione, da remoto o in loco.

CONTATTI

Contatti GOM