ARGUS – analisi ottica della formatura

Il sistema per l’analisi della formatura ARGUS supporta l’ottimizzazione del processo di stampaggio lamiera tenendo conto della corretta selezione del materiale e dell’ottimizzazione degli stampi. Si tratta di un fattore decisivo per la competitività, soprattutto nel settore automotive.

ARGUS fornisce risultati completi con una risoluzione locale particolarmente elevata per componenti di piccole e grandi dimensioni. Rappresenta quindi la soluzione ideale per varie operazioni di stampaggio lamiera, tra cui il rilevamento di aree di deformazione critiche, la risoluzione di problemi di formatura complessi, l’ottimizzazione di processi di formatura, la verifica degli stampi e la verifica e l’ottimizzazione di simulazioni numeriche.

Inoltre il sistema di misura fornisce risultati completi per la verifica di simulazioni numeriche di formatura. I risultati generati dal sistema ARGUS forniscono informazioni complete sulle coordinate 3D della superficie del componente, sul cambio di forma (deformazione dell’asse maggiore e minore, riduzione dello spessore, diagramma limite di formabilità (FLD) e tempra della lamiera).

ARGUS utilizza metodi di analisi della formatura convenzionali e comprovati basati sulla struttura dello sbozzato. Il sistema di misura funziona per tutti i tipi di materiali: può essere utilizzato per componenti prodotti da sbozzati piani, tubi o altri componenti fabbricati attraverso un processo di formatura ad alta pressione interna (IHPF).

Tutti i risultati sono presentati in una mesh ad alta risoluzione creata per la determinazione delle coordinate 3D che riflette la superficie dell’oggetto misurato. Nel diagramma limite di formabilità, le deformazioni misurate sono confrontate con le caratteristiche del materiale dello sbozzato (curva limite di formabilità).

Tecnologia

Il campione viene registrato utilizzando immagini ad alta risoluzione che vengono quindi analizzate attraverso il software ARGUS. Dalle coordinate 3D dei punti dell’oggetto, i risultati effettivi della formatura e lo spessore della lamiera vengono calcolati considerando la geometria del componente e attenendosi ai principi della teoria della plasticità. I cambi di forma vengono innanzitutto rappresentati in mesh di falsi colori. Attraverso l’uso di annotazioni vengono rappresentati determinati punti della superficie con i relativi valori di misura. Nei diagrammi è possibile rappresentare tutte le sezioni.

Note di applicazione

Scopri di più sull’uso pratico del sistema di misura ARGUS.
Mostra tutte le note di applicazione ARGUS.