Biomeccanica/medicale

GOM Settori industriali Biomeccanica medicale

Nella biomeccanica, l’impiego della metrologia ottica 3D è ampiamente consolidato per l’analisi di impianti e protesi, ma anche ossa, tendini e legamenti. Durante i test di deformazione, carico e fatica, vengono analizzate le proprietà meccaniche dei biomateriali e il relativo comportamento sotto carico. Anche i produttori di attrezzature sportive utilizzano i sistemi GOM per analizzare i nuovi materiali e utilizzarli su prodotti del tutto innovativi. Inoltre, lo scanner 3D di GOM fornisce dati geometrici superficiali per l’analisi dei dispositivi medici in plastica e ulteriori elaborazioni dei processi CAD/CAM nel settore odontoiatrico.

Tecnologia forense

Il digitalizzatore 3D ATOS di GOM registra con precisione le dimensioni effettive e la forma di persone o oggetti e, allo stesso tempo, rileva deformazioni di qualsiasi genere. In seguito il digitalizzatore visualizza, analizza e documenta i risultati. Oltre a fornire una precisa immagine tridimensionale, ATOS registra anche texture cromatiche ad alta risoluzione.

La tecnologia GOM può aiutare gli investigatori a determinare il tipo di arma usata in un crimine, in che modo sono state causate determinate lesioni, che scarpe corrispondono alle impronte sulla scena o come è stato causato un determinato danno in un incidente.

Odontoiatria

Ortodonzia

I dati di scansione 3D completi e precisi del digitalizzatore 3D ATOS forniscono una banca dati perfetta per trattamenti ortodontici di successo. Con questo strumento è possibile progettare in maniera ottimale gli apparecchi ortodontici e misurare in maniera oggettiva l'evoluzione del trattamento. I dati di scansione ATOS sono precisi e possono essere seguiti in maniera accurata per garantire un'integrazione uniforme e diretta nei pacchetti software CAD e nei processi di prototipazione rapida.

Impianti

Quando si tratta di scannerizzare modelli in gesso, il sistema di digitalizzazione 3D ATOS di GOM fornisce input solidi e affidabili per processi CAD/CAM del settore odontoiatrico. Oltre alla scannerizzazione dei calchi in 3D, il software GOM può essere usato anche per calcolare allineamenti e misure e comparare forme e dimensioni per gli impianti dentali. Le operazioni CAD sono progettate sulla base di dati di alta qualità, in modo che gli impianti possano essere a loro volta realizzati con la necessaria precisione.