Metrologia Ottica da voestalpine - dalla Costruzione degli Stampi alla Produzione in Serie

01/2017Il fornitore automobilistico voestalpine utilizza il sistema ATOS Triple Scan in tutti i suoi processi come parte della sua gestione qualità.

Per garantire l’alta qualità dei pezzi e bassi tassi di scarto, voestalpine ha scelto un controllo qualità esteso a tutto il processo produttivo. Già durante i test sugli stampi, molto prima di essere applicato alla produzione in serie, lo scanner 3D GOM viene utilizzato per digitalizzare completamente il primo esempio di stampaggio. Ciò consente di intervenire nei processi molto presto e di apportare le necessarie correzioni agli stampi o ai parametri di simulazione. Oltre a questo, voestalpine utilizza il digitalizzatore 3D per misurare gli stampi completati. Grazie alla sua flessibilità, il sensore può essere usato sia automaticamente, se fissato ad un robot, che manualmente, direttamente sullo stampo. Riguardo all’analisi automatizzata di lamiere, voestalpine conosce i vantaggi del rendere i processi veloci e completa la visualizzazione delle parti. Anche gli elementi a geometrie complesse comprendenti caratteristiche peculiari, come schemi dei fori e taglio, sono completamente misurabili dal sistema ATOS.

Grazie alla correzione mirata degli stampi e, di conseguenza, al veloce collaudo e all’analisi di serie automatizzata, voestalpine risparmia tempo e abbatte i costi dei suoi processi, garantendo l’alta qualità degli elementi. Il diverso uso del sistema ottico ATOS porta ad una maggiore redditività dell’intero processo di stampaggio delle lamiere.

Workshop GOM sullo Stampaggio delle Lamiere da gennaio ad aprile 2017

Brasile, Cina, Croazia, Francia, Germania, Giappone, India, Messico, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Russia, Spagna, USA

Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.gom-workshop.com.

 

L’intero esempio di applicazione è disponibile in formato PDF.